martedì 25 settembre 2018

Separazione e assegni familiari

In caso di separazione e divorzio gli assegni familiari spettano al genitore cui sono affidati i figli

L'assegno al nucleo familiare costituisce un sostegno per le famiglie dei lavoratori dipendenti e dei pensionati da lavoro dipendente, i cui nuclei familiari siano composti da più persone e che abbiano redditi inferiori a quelli determinati annualmente dalla legge. 
In caso di separazione e divorzio gli assegni familiari spettano al genitore cui sono affidati i figli, anche se a percepirli sia l'altro coniuge. 
L'art. 211, L. 19 maggio 1975 n. 151 sancisce: "Il coniuge cui i figli sono affidati ha diritto in ogni caso a percepire gli assegni familiari per i figli, sia che ad essi abbia diritto per un suo rapporto di lavoro, sia che di essi sia titolare l'altro coniuge". 

Leggi tutto l'articolo.

Richiedi la prima consulenza gratuita in studio.


Segui Pronto Professionista su Facebook:

Tassi usurari e prestiti bancari

Sono ricorrenti le notizie su banche che applicano degli interessi non dovuti sui mutui o prestiti di varia natura.

Sono ricorrenti le notizie su banche che applicano degli interessi non dovuti sui mutui o prestiti di varia natura. In materia deve essere in primo luogo chiarita la definizione di usura bancaria, considerata come reato e regolato principalmente dalla Legge n. 108 del 7 marzo 1996. La normativa, in pratica, prevede dei tassi soglia che vengono pubblicati ogni tre mesi sulla Gazzetta Ufficiale dal MEF in base alla rilevazione della Banca d’Italia del TEGM, per tipi omogenei di finanziamenti e basato sulle segnalazioni delle banche. 

Leggi tutto l'articolo.

Richiedi la prima consulenza gratuita in studio.


Segui Pronto Professionista su Facebook:

Polizze vita

Senza garanzia di restituzione del capitale è solo un investimento senza contenuto assicurativo

La garanzia di conservazione del capitale alla scadenza è la condizione essenziale di una polizza vita che altrimenti è considerato un contratto di investimento finanziario ordinario e perde la natura assicurativa del prodotto. Questa è il contenuto della Sentenza della Corte di Cassazione n. 10333/2018 relativa alle polizze di Ramo III. Le conseguenze sono anche di carattere fiscale e nel campo del diritto successorio e riguardano un terzo del mercato delle polizze gli investimenti di molte famiglie. 

Leggi tutto l'articolo.

Richiedi la prima consulenza gratuita in studio.


Segui Pronto Professionista su Facebook:

Progettare una casa

Significato, la scelta del progettista, il suo ruolo, le vostre sensazioni

Che cosa significa progettare una casa? La propria casa! All’apparenza sembra un semplice lavoro di distribuzione degli spazi eseguito maniera ottimale ma non è così, progettare una casa è ben oltre. La casa è il nostro nido, il nostro porto sicuro, il luogo dove ci spogliamo da tutto e viviamo liberi da tutti i convenevoli della vita. Ma ognuno di noi ha un proprio carattere, un proprio modo di vivere e di sentire la casa. La casa è il vestito su misura che indossiamo ogni giorno, quel vestito in cui stiamo sempre comodi, è il desiderio di tornarci dopo una giornata di lavoro.

Leggi tutto l'articolo.

Richiedi la prima consulenza gratuita in studio.


Segui Pronto Professionista su Facebook:

I P.I.R. a piano di accumulo

Questo articolo è la naturale conseguenza dei primi due miei articoli. Presento un vantaggioso modo di approcciare i PIR con il metodo del pac

In un mio recente articolo ho parlato della Volatilità, per molti investitori scomoda compagna di viaggio, eppure grande portatrice di opportunità. 
In un secondo articolo ho parlato del metodo del piano di accumulo come utile strumento per sfruttare i momenti di volatilità del mercato. 
In questo articolo ritengo giusto presentare un caso tutto italiano: i P.I.R. per brevità. 

Leggi tutto l'articolo.

Richiedi la prima consulenza gratuita in studio.


Segui Pronto Professionista su Facebook:

Trasformare un sottotetto

Cosa è bene verificare prima di iniziare con la progettazione per il recupero di un sottotetto?

Avere un sottotetto può diventare un’occasione preziosa per chi ha bisogno di ampliare lo spazio della propria casa, ma può diventare anche un’opportuna di aumentare il valore della propria abitazione, attuando una ristrutturazione con costi non eccessivi a cui si va ad aggiungere il recupero di parte dell’investimento economico, grazie agli incentivi fiscali per le ristrutturazioni. Un sottotetto con diverse altezze ha grandi potenzialità anche per la progettazione, dà infatti la possibilità di sbizzarrirsi in alcune soluzioni progettuali che consentono di realizzare ambienti davvero originali.

Leggi tutto l'articolo.

Richiedi la prima consulenza gratuita in studio.


Segui Pronto Professionista su Facebook:

Scomparsa e dichiarazione di morte presunta ex artt. 58 c.c. e 726 c.p.c.

Qual è la procedura e quali sono gli effetti della morte presunta?

Un cliente che si trova a dover vivere una situazione di scomparsa di un familiare, dopo un lungo periodo di ricerche senza avere più notizie, ha il diritto di ricorrere all’autorità giudiziaria competente per fare denuncia di scomparsa e trascorsi 10 anni ricorrerà all’istituto previsto dal nostro ordinamento di morte presunta, disciplinato dagli artt.58 c.c. e 726 c.p.C.

Leggi tutto l'articolo.

Richiedi la prima consulenza gratuita in studio.


Segui Pronto Professionista su Facebook:

Locazione ad uso diverso, applicazione dell’art. 447 bis c.p.c.

Ambito di applicazione dell’art. 447 bis in materia di locazione ad uso diverso operata dalla Legge

La fattispecie in oggetto prevede il caso del proprietario di un immobile, concesso in locazione per uso diverso (ossia commerciale) a mezzo di contratto valido e registrato presso l’Agenzia delle Entrate e rinnovatosi tacitamente come previsto dall’art. 1453 c.c.
Alla seconda scadenza chiede la risoluzione ipso iure, con insuccesso, mentre il locatario continua a detenere l’immobile senza titolo non pagando i relativi canoni di locazione configurandosi, pertanto, l’istituto giuridico di occupazione sine titulo.

Leggi tutto l'articolo.

Richiedi la prima consulenza gratuita in studio.


Segui Pronto Professionista su Facebook:

Cassazione, Sentenza 39012 2018 - sez V

Nullità della notifica

Il principio affermato dalla Suprema Corte è il seguente:
è nulla la notifica qualora l'atto non venga consegnato al destinatario della notificazione, ma a persona diversa dal medesimo, nel caso - quale quello in esame - in cui quest'ultimo non sia stato compiutamente identificato.
Nella fattispecie si tratta di una citazione a giudizio (penale), ma il principio che si ricava è di portata generale.

Leggi tutto l'articolo.

Richiedi la prima consulenza gratuita in studio.


Segui Pronto Professionista su Facebook:

Come è cambiato e sta cambiando il mondo obbligazionario

Mutamento del mondo obbligazionario

Il mercato obbligazionario è in pieno mutamento e dal 2008 la performance di questa asset class, trainata principalmente dal ribasso dei tassi, non sarà replicabile senza un cambiamento della strategia di investimento
Si è convinti, tuttavia, che le opportunità permangono e che una gestione attiva e una conoscenza precisa del mondo obbligazionario consentirà ai nostri investitori di trarne vantaggio.
Quali sono le opportunità e come adottare una strategia di gestione efficace nel contesto attuale?

Leggi tutto l'articolo.

Richiedi la prima consulenza gratuita in studio.


Segui Pronto Professionista su Facebook: